domenica 3 giugno 2012

3) Racconto: Prigioniero del tempo

Prigioniero del tempo
di Enrico Arlandini
Creatura: Minotauro


RACCONTO CHE HA PARTECIPATO AL CONCORSO DI RACCONTI BREVI GENERE FANTASY INDETTO DA QUESTO BLOG NELL'APRILE 2012

7 commenti:

  1. molto bello. Mi ricorda un racconto che ho letto, quasi bambina, in cui il punto di vista era quello del Minotauro. Complimenti :)

    RispondiElimina
  2. Valeria Bellenda5 giugno 2012 02:29

    Letto tutto d'un fiato! Originale, davvero, i ricordi messi come un monologo interiore sono perfetti per far capire al Lettore la tensione che assale il protagonista...ho apprezzato particolarmente la fine, è ad effetto! Grande! :-)

    RispondiElimina
  3. Bello, mi è piaciuta la narrazione in prima persona, mi ha lasciato solamente perplessa l'uso della metafora della pellicola del film in un contesto fantasy/medioevale fatto di taverne e locande.

    RispondiElimina
  4. grazie dei commenti e delle critiche in generale, serve sempre tutto per capire il punto di vista di un lettore e migliorarsi.

    RispondiElimina
  5. "Non credevo che ce l'avrei fatta. Incomincio ad invecchiare e la mia forza non è più quella di una volta" eppure sono riuscito a leggerlo, tutto.
    Corrado

    RispondiElimina
  6. Concordo con Corrado, ho trovato la storia alquanto insulsa e pocco credibile. Sorry!

    RispondiElimina
  7. Complimenti. Racconto originale. Mi è piaciuta sopratutto la tecninca del monologo che hai sfruttato sia per il Minotauro che per il suo sfindante. Ancora complimenti.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...