lunedì 4 giugno 2012

29) Racconto: Una semplice questione di vendetta


Una semplice questione di vendetta
di Simone Brescia
Creatura: Fenrir


PROSSIMAMENTE NELL'ANTOLOGIA 
"STIRPE CHIMERICA"

19 commenti:

  1. Ho visto tutto come se fosse un film. Sembrava di essere là. Bravo, Simone.
    Annalisa

    RispondiElimina
  2. Eeheheheh grazie mille ;)
    Simone

    RispondiElimina
  3. Piaceeeee :D Marti!!

    RispondiElimina
  4. Bravo, racconto bellissimo, anche a me sembra di essere esattamente nel posto che descrivi! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Monica Nicoli8 giugno 2012 06:01

    Sei riuscito a descrivere tutto con un realismo impressionante. Complimenti!! Davvero bravo.

    RispondiElimina
  6. Il realismo sconcertante, da vero film, colpisce fin dall'inizio inchiodando il lettore ad un testo che trasmette tanto in poco spazio.
    Lo stile è semplice, scarno ed estremamente immediato, tuttavia anche ricco di significato e profondamente sentito: le emozioni non vengono imposte dall'autore, anzi sono molto ben delineate e sincere, tanto che si può velocemente cogliere la psicologia dei personaggi in poche battute.
    Inoltre la trama è coinvolgente e dal finale imprevedibile a partire dall'incipit.
    Il titolo è molto accattivante, e mi piace la sua ripresa nel testo.

    Complimenti veri!
    Cloe ;3

    RispondiElimina
  7. Ragazzo mio, hai talento. Ammiro molto il tuo stile di scrittura e penso tu sia davvero ferrato per il genere fantasy. Dettagli agghiaccianti e realismo a dir poco brutale.

    Un inchino
    Giuseppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alexander Shadow12 giugno 2012 17:58

      L'inchino da parte tua mister, è il più grande complimenti che mi sia stato elargito da molto tempo a questa parte ;)

      Elimina
  8. Simo sei un idolo :D da simone cambi ti stimo

    RispondiElimina
  9. leonardo del coglio12 giugno 2012 16:56

    Grandee sei uno scrittore favoloso numero n1

    RispondiElimina
  10. Antonio Lo Cascio12 giugno 2012 16:58

    Tu hai molto talento secondo me. Ammiro molto il tuo realismo..! bravo molto bella :)

    RispondiElimina
  11. Sono un ragazzo di 11 anni e penso visto che alla mia professoressa di italiano mi ha chiesto porta un tuo racconto preferito vorrei prendere questo racconto se non ti dispiace..Anche perchè mi ha incuriosito molto e spero che almeno una volta scrivo cosi come te.
    Sei grande continua cosi ciao da michele

    RispondiElimina
  12. Alexander Shadow12 giugno 2012 17:05

    Mizzeca, non mi aspettavo mica tutto questo successo! Tranquillo Miche, prendi pure ;)

    RispondiElimina
  13. Occhei, comunque il successo è perchè conosco Simone Cambi poi mi interessa molto e mi piace questo tuo racconto semmai se ne fai altri melo dici che ti giuro mi interessano!!!!! :D

    RispondiElimina
  14. Alexander Shadow12 giugno 2012 17:10

    Contaci ;)

    RispondiElimina
  15. Un racconto degno di te! Come sempre ti ammiro tantissimo. I miei più sentiti complimeti! Mi inchino di fronte alla tua bravura... mi sconvolge ogni volta. =D Francy Palm.

    RispondiElimina
  16. Bravissimo simo!!! Davvero davvero bello, avevo la pelle d'oca mentre leggevo il finale ;)
    E

    RispondiElimina
  17. Sono rimasta senza parole. Il tuo modo di narrare è chiaro, conciso, immediato ed efficace. Il realismo che hai sfruttato è a dir poco brutale ( in senso positivo ovviamente ). Bravo! La storia merità l'editing.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...